Revoir Paris et l'Ile de France

Aller au contenu | Aller au menu | Aller à la recherche

14novembre 2013

Ninfei nei dintorni di Parigi

Nel giardino romano cinquecentesco nelle ville suburbane tutto dipende da un'idea architettonica generale : il giardino segreto, le grotte, i ninfei, le terrazze, i belvedere, i boschi, le fontane fanno parte di un tutt'uno.

Un ninfeo è in origine un edificio sacro a una ninfa (da qui il nome), in genere posto presso una fontana o una sorgente d'acqua. Dagli antichi ninfei derivano i ninfei moderni, "teatri d'acqua" in giardino roccioso. Questi consistevano spesso di pseudogrotte ed esedre animate da statue e ingegnosi getti d'acqua, in cui pietre pomici, madreperle, coralli, conchiglie e tufi incastonati uno sull'altro formavano tortuose decorazioni.

Saperne di più

In Francia sopratutto il gusto per il giardino italiano era vivissimo. E sono stati costruiti diversi ninfei. Enrico IV aveva fatto costruire il castello nuovo di Saint-Germain-en-Laye per il divertimento della corte. Fece venire dalla Toscana i fratelli *Francini, ingenieri per realizzare grotte secche o con giochi d'acqua e automi idraulici. Per la scultura Francesco Bordoni e Jean Séjourné hanno realizzato le incrostazioni di un giardino roccioso per una grotta secca ubicata nel pianterreno dell'antico padiglione della capella reale.

  • il ninfeo di Issy-les-Moulineaux

Margherita di Valois 

comprò nel 1606 un castello à Issy-les-Moulineaux dove soggiornava alla fine della sua vita. E  per lei che fu costruito il ninfeo tra il 1609 e 1615.

saperne di più

Dopo 1676, la proprietà divenne seminario per i Sulpiziani.



Issy seminaire Saint-Sulpice nymphee  33 Rue du Général Leclerc, 92130 Issy-les-Moulineaux 
tel +331 46 62 13 13                                                                                                                                                            
Il ninfeo è aperto durante le giornate del patrimonio.
  • Il ninfeo di Wideville

Questo ninfeo, oggi proprietà dello stilista Valentino,  fu edificato nel 1535 da Tommaso FRANCINI, che fu dopo amministratore generale delle acque e delle fontane del re Luigi XIV. 

Saperne di più

Il castello, privato non si puo visitare (78121 Crespières)


  • il ninfeo di Viry Chatillon 

Edificato alla fine del Seicento, probabilmente dal vescovo di Uzès che avrebbe enrichito questo luogo delle rovine di un padiglione più antico.

Saperne di più
Il ninfeo proprietà del comune si puo visitare su richiesta
Contatto : +331 69 12 62 19
Domaine du Piédefer
21, rue Maurice-Sabatier
91170  Viry-Chatillon
  •  Il ninfeo di Villeflix

Edificato alla fine del Seicento (1698-1705) si presenta come una nicchia artificiale apoggiata su una collinetta. Una pianta indica che la grotta comportava una maschera ubicata nella nicchia centrale a zampillo d'acqua. L'acqua veniva a due vasche ormai sparite.

Saperne di più

Proprietà privata,il ninfeo si puo vedere dalla via e visitare nelle giornate del Patrimonio a fine settembre.

Informazione all'Office de Tourisme Tél. : 01 43 04 51 55
Nymphée du Domaine de Villeflix
10, allée de la Grotte
93160 Noisy-le-Grand

  • il ninfeo di Auvers-sur-Oise

Probabilmente edificato nel Seicento per un proprietario italiano , questo ninfeo ricoperto di conchiglie e da un giardino roccioso porta il  monogramma del principe Luigi Francesco di Borbone-Conti, proprietario a partire dal 1765. 

Saperne di più

Il ninfeo si vede durante la visita del castello che propone un  Viaggio nei tempi degli Impressionisti

Nymphée du Château de Leyrit
10, allée de la Grotte
95460 Auvers-sur Oise

  • il ninfeo di Arcueil

Edificato nel Settecento, con due scalinate che inquadrano una grotta con fontana sopra uno sfondo di conchiglie e coralli, il ninfeo è chiuso da una cancellata sormontata da una testa di Nettuno. . Il ninfeo è un vestigio dell'antico castello dei Guise frequentato da Voltaire.

Nymphée d'Arcueil
Parc Paul-Vaillant-Couturier
94110 Arcueil


  •  il ninfeo dell'isola di Chatou

Costruito nel 1777 dal famoso architetto Soufflot, il ninfeo è una grotta aperta su una grande terrazza verso la Senna con una volta a forma di conca marina
saperne di più
parcs à fabriques.com
Il ninfeo è visibile est visibile sulla riva dell'isola di Chatoul poco prima della diga di Chatou.

15mars 2013

9 campane nuove per Notre Dame di Parigi

Uno dei monumenti più visitati al mondo con i suoi 13,5 milioni di ospiti annui : da vedere o rivedere quando a Parigi.

A Notre-Dame de Paris, per festeggiare gli 850 anni  celebrati tra il 12 dicembre 2012 e il 24 novembre 2013, si è deciso di  una nuova campagna di restauri : 9 campane  progettate come quelle originali, anche per il suono hanno raggiunto la cattedrale a febbraio.

Erano visibili al pubblico per tutto febbraio nella navata centrale , prima di suonare, per la prima volta, il 23 marzo.

saperne di più


- page 1 de 2